Veressenze utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per migliorare la Sua navigazione sul sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

La bellezza ritrovata, continua il successo della mostra a Torino.

La bellezza ritrovata, continua il successo della mostra a Torino.

A quasi una settimana dall’inaugurazione, tenutasi sabato 20 ottobre al Polo del ‘900 a Torino, continua il grande successo della mostra fotografica “La Bellezza Ritrovata”. La mostra fotografica di Charley Fazio, fotografo professionista palermitano, e dei bambini siriani ha commosso l’intero pubblico, composto soprattutto da giovani. Un pubblico emozionato e partecipe che si è lasciato coinvolgere dal viaggio fotografico alla scoperta della luce nei sorrisi dei bambini rifugiati siriani. Da un lato immagini dell’autore che evidenziano la loro bellezza, gli sguardi malinconici e sognanti; dall’altro scatti effettuati dagli stessi bambini siriani che hanno partecipato al progetto formativo della fotografia.

Charley Fazio, autore del progetto, grazie alla sua straordinaria sensibilità, ha potuto ritrarne la bellezza interiore raccogliendo gli splendidi scatti che hanno emozionato la sala affollata di persone provenienti non soltanto da Torino. La presentazione della mostra è stata introdotta dalla giovane violinista Letizia Gullino che ha intrattenuto il pubblico con una splendida e toccante interpretazione della Méditation from Thai di Massenet.

Successo meritato e grande soddisfazione per tutti coloro che hanno ideato e partecipato al progetto con energia, sensibilità e “lasciandosi trasportare dalla bellezza”.

 “La bellezza ritrovata” sarà a Torino sino al 4 novembre; oltre al profumo Veressenze “Chicchi di Gioia”, è possibile acquistare il catalogo della mostra fotografica, per contribuire alla raccolta fondi e aiutare questi bambini meno fortunati.