Veressenze utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per migliorare la Sua navigazione sul sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

Olio essenziale Patchouli Veressenze Con l’olio essenziale purissimo di Patchouli, Veressenze ha fatto felici tutti gli appassionati e dipendenti di questo prodotto prodigioso nella sua ricetta più naturale ed originale.

 

Molti marchi famosi infatti hanno addolcito questo olio rendendolo dolce e vaniglioso, altri l’hanno reso lievemente talcato, altri marchi hanno messo sul mercato del patchouli fruttato: eresia, eresia!

 

Il vero patchouli, quello che amano i clienti Veressenze, quello per cui si disperano quando scompare dagli scaffali ( è un prodotto che va letteralmente a ruba, non ce n’è mai abbastanza) è un olio dalla profumazione decisa, non addolcita e addomesticata (come la maggior parte di quelli in circolazione). Il patchouli così com’è, o lo si ama o lo si odia: è terroso, umido, sa di terra bagnata proprio al limite del muffito.

 

Però ha un fascino a cui, i veri intenditori, non possono restare indifferenti. Ha una sua raffinatezza, la raffinatezza proprio del ruvido e non del rifinito, si deve sentire di entrare in un bosco muschiato, non in una confetteria. Ha tutto un suo perché, diciamo. L’olio essenziale puro ed originale, per molti può essere un pugno nello stomaco, chi invece lo ama lo ama per sempre.

 

Andiamo a qualche curiosità sulle caratteristiche e sugli usi di questo pregiato olio. Il Patchouli è una pianta erbacea perenne che raggiunge il metro di altezza, ha foglie ovali, opposte, e fiori bianchi, sfumati di rosso, molto profumati. Cresce spontanea nei paesi del l'Asia tropicale.

 

L'olio essenziale puro di Patchouli si ricava dalle foglie, che si fanno prima essiccare e poi, con il metodo della distillazione in corrente di vapore, si ottiene un liquido color ambra, piuttosto denso che emana un profumo dolciastro, molto intenso.

 

L'olio essenziale puro di Patchouli è sedativo, antidepressivo, antisettico, astringente, carminativo, deodorante, cicatrizzante. Risulta efficace per calmare lo stress, combattere la depressione, l'acne, per gli eczemi, oltre che per combattere la cellulite.

 

Ottimo quindi per la cellulite: in 250 ml di olio di germe di grano mettete 50 gocce di olio essenziale puro di Patchouli. Fate assorbire questa miscela con un leggero massaggio sulle parti che presentano il problema.

 

Ottimo per calmare stati ansiosi: in 200 ml di acqua mettete 12 gocce di olio essenziale puro di Patchouli, con una pezzuola fate impacchi alla fronte e alle tempie. Bagnatevi anche i polsi e stendetevi al buio, cambiando gli impacchi di tanto in tanto. Mettete anche qualche goccia di questa essenza nell'apposito bruciatore e ponetelo nella camera in cui vi coricate.

 

Ottimo per migliorare la pelle secca: in 50 ml di crema idratante mettete 30 gocce di olio essenziale puro di Patchouli. Mescolate a lungo per far amalgamare bene i due elementi. Usate questa crema, due volte al giorno, dopo la consueta pulizia. Ne otterrete un buon effetto nutriente e di attenuazione delle rughe.

 

Ottimo per acne ed eczemi: in 200 ml di acqua mettete 25 gocce di olio essenziale puro di Patchouli. Con questa miscela fate impacchi con compresse di garza sterile. Cambiate le compresse quando si saranno scaldate. Continuate per almeno un quarto d'ora.

 

La confezione dell’olio essenziale Veressenze è di 10 ml. Prezzo al pubblico 7,50