Veressenze utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per migliorare la Sua navigazione sul sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

SI FANNO STRADA LE ESSENZE AUTUNNALI: L' EUCALIPTO (EUCALYPTUS)

l’Eucalipto (Eucalyptus)

 

Con l'arrivo dell'autunno lo stress, le temperature più rigide e le prime affezioni respiratorie rendono più debole l'organismo. L'utilizzo di particolari oli essenziali può contribuire e sostenere il tono corporeo, sostenere la psiche e aumentare il benessere generale.Eucalyptus

L'Eucalyptus annoverato tra le essenze adatte a questa parte dell'anno.

Le varie tipologie di eucalipti sono piante arboree sempreverdi, alcune delle quali presenti anche in Italia, che nelle zone tipiche, in Oceania, possono raggiungere dimensioni ragguardevoli, fino a 90 metri di altezza.

Tra i vari utilizzi di tutte le sue parti si distingue quello dell’olio essenziale che è largamente conosciuto in campo farmaceutico.

Le qualità dell’eucalipto sono molteplici essendogli attribuite proprietà benefiche non solo per l’apparato respiratorio ma anche sulla psiche e sul sistema immunitario in genere.

La capacità decongestionante e fluidificante è largamente conosciuta e sfruttata come coadiuvante nelle affezioni delle vie respiratorie, quali mal di gola, tosse, e sindromi da raffreddamento. Gli è inoltre riconosciuta attività antinevralgica e antinfiammatoria.

E’ utilizzato sia in suffumigi che, unitamente a sostanze oleose, per frizioni e massaggi rilassanti e rinfrescanti.