CHI SIAMO

Veressenze è un brand interamente Made in Italy di profumeria alla spina. 


Nata come azienda produttrice di cosmetici di alta qualità, la società si impone da subito sul mercato dei profumi per la raffinatezza delle essenze francesi e la riconosciuta affidabilità. Data la domanda sempre più ampia di questa eccellenza della profumeria, dal 2013 venne avviato un progetto basato su una rete di concessionari di vendita “Veressenze Profumi Milano”. 


I “nasi” dell’azienda, tra i più qualificati a livello mondiale, studiano, perfezionano e realizzano quotidianamente ex novo le migliori fragranze sul mercato creando centinaia di composizioni olfattive che incontrano e soddisfano le tendenze contemporanee. Dai gusti più classici a quelli più moderni e di nicchia, Veressenze, con unico prodotto venduto attraverso un format innovativo e accattivante, valorizza ciò che davvero è importante in un profumo, l’essenza.

Inoltre i nostri cosmetici, i detergenti, i saponi, gli oli essenziali e gli altri complementi sono formulati attenendosi scrupolosamente ai dettami imposti dalle vigenti normative, con tutta la passione e la cura necessaria ad assicurare ai nostri clienti un prodotto gradevole ma soprattutto sicuro. Ogni formula viene, infatti, sottoposta a numerosi test di efficacia, per i quali esigiamo severissimi standard qualitativi. L’eccellente qualità della materia prima utilizzata e la sapiente formulazione dei nostri maestri profumieri permettono a Veressenze di eccellere nell’innovativo settore della profumeria di equivalenza. 


Le nostre creazioni, inoltre, sono vendute ad un prezzo fino al 70% inferiore a quello dei profumi equivalenti di marche famose. 

MISSION

L’impegno di Veressenze ogni giorno è quello di ottimizzare le attività e il sistema di spedizione per diminuire l’impatto sull’ambiente.

 Crediamo infatti nella formula delle 4R: Riduci, Ripara, Riusa, Ricicla. 

Stampiamo solo i documenti strettamente necessari e spesso scegliamo carta riciclata per stampare materiale promozionale, utilizzando imballi il più possibile ecologici o riciclati e cercando di minimizzare gli scarti. Tutti i nostri prodotti non sono testati sugli animali. Oltre ai vantaggi insiti nella formula della vendita alla spina, quindi del prodotto sfuso, anche tutto il confezionamento primario e secondario è studiato per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. 

La nostra “mission” è quella di mettere in primo piano la qualità, il risparmio e l’ambiente.

PROFUMI ALLA SPINA

Veressenze produce profumi alla spina, confezionati con il proprio marchio. 

Le essenze utilizzate sono frutto di una collaborazione esclusiva con un’azienda storica di Grasse in Francia, leader nella produzione di fragranze per le grandi marche.

Tutti i nostri profumi, identificati esclusivamente dal numero della nota apposta sulla confezione, rispettano standard qualitativi altissimi, in quanto vengono utilizzate essenze in composizioni del tutto originali, innovative e migliorative delle fragranze presenti nelle note famose. 

La qualità delle essenze e la quantità delle stesse contenute nelle nostre fragranze rendono i nostri profumi molto persistenti. La cura nella produzione è massima ed ogni pezzo è curato durante tutte le fasi di lavorazione. 

Nei negozi Veressenze troverari una vasta gamma di profumi alla spina caratterizzati dalle famiglie olfattive che li contraddistinguono. Scegli la tua fragranza, riempi il flacone e porti a casa quello che conta: l’ essenza. Senza i costi inutili come il packaging e la pubblicità che pesano invece sui prodotti “di marca”. Per scegliere la nota olfattiva ideale del proprio profumo occorre riuscire a definire le essenze che si preferiscono.

LE famiglie olfattive

Tutti i profumi sono classificati per la famiglia olfattiva di riferimento. Un profumo può essere floreale, fruttato, ambrato, aromatico… Sceglierlo spesso è difficile. I criteri variano a seconda della pelle, delle emozioni, dei ricordi, della personalità.

 

 

Conoscere le note di un profumo

I profumi di qualità sono costruiti assemblando note diverse in modo da formare accordi e composizioni che risuonano di spettacolarità. Il profumo è concepito secondo una piramide olfattiva divisa in tre parti:

 

  • LE NOTE DI TESTA : si sentono subito dopo aver spruzzato il profumo, e generalmente sono fresche, leggere ed effimere
  • LE NOTE DI CUORE  : più voluttuose, appaiono nel giro di qualche minuto
  • LE NOTE DI FONDO O DI CODA : consistenti e profonde, danno consistenza al profumo e lo fanno durare il profumo nel tempo. 

 

Con i profumi di qualità è solo dopo un’ora, quando sono apparsi i tre tipi di note, che si può sentire il vero odore di un profumo.  

 

 

 

 

consigli

  • Spruzza il profumo davanti a te e poi entra nella nuvola profumata, che avvolgerà tutto il tuo corpo.
  • Profuma i cassetti con dei gessetti imbevuti di profumo o di olio essenziale.
  • Versa qualche goccia del tuo profumo preferito nell’acqua di risciacquo della biancheria intima.
  • Metti in tasca o nella borsa un fazzoletto su cui avrai spruzzato qualche goccia di profumo. 

la prova del profumo

La fragranza che un profumo lascia in chi lo indossa varia a seconda del tipo di pelle, in quanto l’epidermide tende a trasformare le caratteristiche di una fragranza.

Per sapere se un profumo fa per te, testalo sul polso o sul collo e aspetta una mezz’oretta. Solo allora scoprirai la vera personalità di un profumo e l’effetto che da sulla tua pelle.

Dove applicare la fragranza? 

Il profumo è un velo di seduzione, quindi per fare effetto spruzzalo nelle parti più sexy: il collo, la nuca, il decolleté, dietro alle orecchie, sui polsi: quando entra in contatto con la pelle il profumo reagisce, e diffonde una fragranza unica e caratteristica di ogni persona.

Anche se a volte si può profumare gli abiti per ottenere una scia leggera, noi lo sconsigliamo.
I tessuti sono diversi e la reazione con il profumo cambia notevolmente sia per fragranza sia per durata. Attenzione in particolare a non applicare il profumo su abiti di seta per evitare di macchiarla. Non dimenticare che un profumo deve rivelarsi delicatamente. Due o tre spruzzi bastano per rimanere profumati per tutta la giornata.

CONSERVARE IL PROFUMO

La luce, il calore, le variazioni di temperatura alterano il profumo. 


Conservalo quindi al riparo dall'umidità, nella confezione d'origine. 


Un profumo ben conservato dura da due a cinque anni. Il colore del profumo può cambiare con il tempo a causa dei raggi UV. Questo non significa che la fragranza sia rovinata, solo può divenire meno persistente.